[RISOLTO] TCON Samsung BN41-02069

In quest'area è possibile porre domande su oggetti guasti. Descrivere come si manifesta la anomalia
smith
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 31 ott 2019, 21:40

[RISOLTO] TCON Samsung BN41-02069

Messaggio da smith »

Salve a tutti e buon anno nuovo. Qualche giorno fa la mia TV Samsung si è spenta mentre era in funzione.
Dopo averla riaccesa, si sentiva solo l'audio. Leggendo in giro, il primo indiziato è la scheda TCON.
Dopo aver smontato la TV ho effettuato alcuni test.

Sulla scheda ci sono 3 LED.
In standby: la scheda TCON è spenta (tutti i LED sono spenti).

Accendendo la TV:
la scheda si accende, è presente la 12V dopo il fusibile posto su di essa (misuro precisamente 12,5V).
Si accende il LED1 e il LED2 (il primo sta a indicare la presenza della 12V, il secondo la presenza della 3.3V)
Il LED3, che sta a indicare la presenza della tensione AVDD, non si accende.

Mi vien da pensare alle seguenti possibili cause:
1) pannello rotto
2) integrato DC-DC sulla TCON rotto
3) sovraccarico sulle linee di uscita dell'integrato DC-DC
4) mancata abilitazione dell'integrato DC-DC


1) lo escluderei, in quanto ho staccato il collegamento della TCON al pannello e la scheda continua a non funzionare

2) nel mio caso, l'integrato DC-DC che genera le principali tensioni di servizio della TCON (AVDD, HAVDD, VON, VOFF, 3.3V ecc..) è l'SM4152, di cui non ho trovato il datasheet.
In rete molti dicono che l'RT6905 è un suo equivalente e ho trovato uno schematic in pdf.
https://elektrotanya.com/richtek_rt_690 ... nload.html
Poiché l'SM4152 fornisce la 3.3V, posso dire che è almeno parzialmente funzionante, anche se non escluderei un possibile malfunzionamento parziale.
Per la 3.3V, su un test point presente sulla scheda misuro precisamente 3.24V, ma credo che questa tolleranza sia accettabile.
Tutte le altre tensioni di cui è responsabile questo IC sono invece assenti.
Ho controllato che la tensione di alimentazione all'IC (nel mio caso 12,5V) sia correttamente presente su tutti i suoi pin addetti a ciò (pin8, pin12, pin44).

Oltre alla 3.3V, sulla scheda sono presenti anche le tensioni 1.8V e 1.1V (entrambe derivate dalla 3.3V) per cui l'IC principale presente sulla scheda (SDP1209) dovrebbe lavorare tranquillamente.
A conferma di ciò, mettendo il dito su quest'ultimo avverto una leggera sensazione di calore.

3) da una rapida ispezione non ho trovato alcun condensatore in corto verso massa; ripeterò il controllo per maggior sicurezza e dovrò esaminare anche condensatori non collegati a GND.
Stando allo schema dell'RT6905, la tensione AVDD è generata a partire dalla tensione HVIN.
Ho misurato la HVIN sul test point presente sulla scheda col mio Fluke 87V, impostato in modalità MAX/MIN.
Volevo capire se questa tensione fosse presente anche per un solo istante e poi, a causa di un sovraccarico o un altro guasto, venisse bloccata.
Purtroppo non è così, accendendo la TV la HVIN resta sempre a 0.

Immagine
Guardando lo schema dell'RT6905, l'assenza della HVIN può essere dovuta al fatto che o manca il segnale di abilitazione sul gate del mosfet Q109 oppure quest'ultimo non commuta (non funziona).
Il segnale di abilitazione GD al mosfet è fornito dall'RT6905 stesso (pin43).

Nel mio caso, il circuito è leggermente differente da quello presente sul pdf dell'RT6905.
Il pin43 (GD) è collegato direttamente a un pin del mosfet (deduco il gate), mentre nel pdf il collegamento avviene tramite una resistenza da 100k.
Inoltre lo schema nel pdf utilizza un PMV65XP, nel mio caso è montato un componente a 6 pin con sigla D5XV 1A.
Il PMV65XP è un mosfet a canale p, con una tensione massima tra source e drain di 20V e una RDSON tipica di 58mOhm.
Non sono invece riuscito a trovare informazioni sul D5XV; qualcuno dice che si tratta di un SI3456, ma quest'ultimo è un mosfet a canale n, per cui dubito fortemente.
Ecco il dettaglio dei 6 pin del D5XV: il pin3 è il gate, il pin4 è collegato alla tensione di alimentazione 12.5V (deduco sia il source), i pin1,2,5,6 sono collegati tutti al test point HVIN (deduco siano il drain).
In ogni caso, non appena accendo la TV, la tensione sul gate va immediatamente a 12,5V per cui, ammettendo che anche il D5XV sia un canale p, è ragionevole che sia spento e che dunque la HVIN sia 0.

L'assenza del segnale di abilitazione sul gate potrebbe anche essere dovuta al condensatore C131 in perdita.
Senza dissaldarlo dalla scheda ho misurato una resistenza in continua di 400k mentre il mio misuratore LCR a 1kHz mi ha dato 75nF ESR= 2.6kOhm.
Per escludere che il condensatore possa essere in perdita, l'ho dissaldato e l'ho misurato. Resistenza in continua OL, misura con LCR a 1kHz: 22nF 100 Ohm.
Rimosso il condensatore, sui pad della scheda continuo a misurare 400kOhm.

Vi aggiorno man mano che effettuo altri test, nel frattempo eventuali consigli o suggerimenti sono ben accetti.
Ultima modifica di smith il mar 31 ago 2021, 15:32, modificato 3 volte in totale.
smith
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 31 ott 2019, 21:40

Re: TCON Samsung BN41-02069

Messaggio da smith »

Aggiornamento

Ho ricontrollato i condensatori e non ho trovato alcun corto verso massa.
Il segnale di clock da 27MHz sulla scheda è' presente.

Sintonizzando il TV su un canale, ho misurato con l'oscilloscopio i segnali LVDS e sono tutti nella norma (circa 300mVpp intorno a 1.3V continui).
I segnali sono stati prelevati ai capi delle resistenze di terminazione da 100Ohm in prossimità del processore TCON.
Immagine

Ho difficoltà a individuare sulla scheda i punti di test per i segnali RSDS (dalla TCON verso il pannello). Qualcuno con più esperienza potrebbe darmi qualche suggerimento?
In ogni caso, ho misurato un pò a random in prossimità dei connettori CON1 e CON2 che vanno verso il pannello e non ho trovato alcun segnale che assomigli a quello di un canale RSDS.
Ecco la mia scheda (aprendola in un'altra schermata del browser, è possibile ingrandirla).
Immagine

Infine, tenendo il dito sul processore TCON, dopo alcuni minuti inizia a scaldate (ma non tale da diventare intoccabile). Questo dovrebbe indicare che sta funzionando, ma l'assenza dei segnali RSDS potrebbe anche significare che un qualche suo blocco interno non stia funzionando a dovere.

La cosa che mi ha invece lasciato perplesso è che la memoria RAM, dotata addirittura di dissipatore proprio, è sempre rimasta fredda.
Mi farebbe piacere verificare la comunicazione tra processore TCON e RAM, ma non vedo punti disponibili per effettuare il test.
Intorno alla RAM, i test point sono solo per l'alimentazione, che è presente.
Ultima modifica di smith il mar 6 apr 2021, 19:59, modificato 1 volta in totale.
smith
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 31 ott 2019, 21:40

Re: TCON Samsung BN41-02069

Messaggio da smith »

Aggiornamento 2

Questa è la piedinatura del connettore sulla scheda madre che va verso la TCON. La piedinatura del connettore CON3 sulla TCON è semplicemente complementare a questa.
Immagine

Stando al datasheet del convertitore DC-DC, la linea SDA_I (pin 20) va sia verso il circuito gamma sia verso la scheda madre.
Controllando invece le piste, mi sono accorto solo di un percorso che va dal pin20 del circuito DC-DC verso il connettore CON2 (che va verso il pannello); sul tragitto c'è anche un test point TCON_SDA, in un riquadro con la lettera B. Non mi sembra vi sia continuità con uno dei punti FRC_SDA e TCON_SDA del connettore CON3 (che va verso la scheda madre).
In ogni caso ho appena sondato tutti questi punti, misurando 3.3V continui e nessuna comunicazione.
Avatar utente
lio
Messaggi: 462
Iscritto il: sab 23 feb 2019, 12:13

Re: TCON Samsung BN41-02069

Messaggio da lio »

Scusami ma, a monte di tutta l’analisi fatta sulla tcon e visto che c’è audio, hai già verificato se sul pannello c’è immagine in controluce? Potrebbe essere un problema di retroilluminazione.
smith
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 31 ott 2019, 21:40

Re: TCON Samsung BN41-02069

Messaggio da smith »

Grazie per la risposta.
La retroilluminazione è stata la prima cosa che ho verificato e, purtroppo, non è quello il guasto.
Avatar utente
lio
Messaggi: 462
Iscritto il: sab 23 feb 2019, 12:13

Re: TCON Samsung BN41-02069

Messaggio da lio »

Quindi se scolleghi la sola tcon, ed alimenti, la retroilluminazione si accende, giusto? In questa situazione, dando dei colpetti sul pannello si ha un effetto flash?
smith
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 31 ott 2019, 21:40

Re: TCON Samsung BN41-02069

Messaggio da smith »

Si, i led si accendono. Non ho capito la questione dei colpetti sul pannello.
Comunque, staccando il pannello, la TCON continua a non generare le sue tensioni (AVDD, HAVDD, VON, VOFF...), per cui continuo a pensare che il difetto sia nella TCON.
Ho scaricato il manuale di servizio di una TV Samsung (non la mia purtroppo) e, dai sintomi riscontrati, la prima indiziata è proprio la TCON (successivamente c'è la scheda madre, ma nel mio caso quest'ultima invia correttamente l'alimentazione e i segnali LVDS alla TCON, per cui la escluderei).
Mi ha fatto sorridere la soluzione al problema, proposta sul manuale di servizio (che dovrebbe essere rivolta ai tecnici dei centri di assistenza autorizzati!): sostituire la TCON e successivamente sostituire la mainboard!
smith
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 31 ott 2019, 21:40

Re: TCON Samsung BN41-02069

Messaggio da smith »

Credo si tratti o di un problema di sovraccarico/corto su qualche linea di uscita del convertitore DC-DC (HVIN, AVDD, HAVDD, VON...), facendo intervenire dunque una protezione, oppure non arriva il segnale di abilitazione al convertitore, che dovrebbe portare basso il segnale GD (gate drive) e abilitare innanzitutto la HVIN.
Negli schemi semplificati di TCON il segnale di abilitazione proviene dal processore TCON, ma dal datasheet del RT6905 non capisco qual è il pin enable.

Aggiornamento:
ho appena letto che l'SM4152 (e quindi l'RT6905) è un convertitore programmabile. La sua attivazione avviene previa comunicazione, attraverso la linea I2C, con la memoria EEPROM.
Sulla mia TCON è montata una flash Winbond W25X40CL da ben 4Mbit e, stando al datasheet, non mi sembra supporti I2C.
Inoltre mi sembra davvero molto strano che, nel mio caso, la linea I2C dell'SM4152 vada verso il pannello! (sul connettore CON2)
Magari la EEPROM possa trovarsi sul pannello?!?
Approfondisco...
smith
Messaggi: 31
Iscritto il: gio 31 ott 2019, 21:40

Re: TCON Samsung BN41-02069

Messaggio da smith »

Aggiornamento:
oggi, avendo un pò di tempo a disposizione, ho effettuato ulteriori prove.
Staccando la TCON e alimentandola con 12V mi sono accorto che si accende anche il terzo LED presente su di essa.
Si attivano dunque tutte le tensioni AVDD, HAVDD, VON, VOFF ecc...

Come ulteriore prova, ho collegato la TCON al pannello, senza però connettere la flat che va alla scheda madre.
Ho impostato la TCON in modalità test collegando il pin di test, ossia il 4°pin del connettore CON4, a massa e alimentando con un alimentatore da banco.
Le tensioni di cui sopra permangono sulla scheda e il pannello mostra una sequenza di schermate colorate, che si ripete ciclicamente:
verde, blu, bianco, grigio, nero ....
In base a quel che ho letto, la tipica sequenza su un TV Samsung sarebbe dovuta invece essere:
rosso, verde, blu, bianco, grigio, nero.
Qualcuno sa dirmi come interpretare questo risultato? Potrebbe essere danneggiata la TCON o il pannello? Oppure potrebbe essere un comportamento normale per il mio TV?

Infine, collegando la TCON alla scheda madre, la TCON non parte nel senso che le varie tensioni AVDD ecc.. non sono presenti e non si accende il terzo LED su di essa, a conferma delle prove effettuate nelle settimane passate.

Purtroppo non riesco a confinare il difetto. Se il risultato del test fosse stato quello atteso, avrei concluso che sia la TCON sia il pannello fossero stati entrambi funzionanti, incolpando dunque la scheda madre.
Raimondo
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 19 ago 2021, 19:55

Re: TCON Samsung BN41-02069

Messaggio da Raimondo »

salve a tutti, ho un televisore con la medesima Tcon e poco dopo l'accensione presenta lo stesso problema. Praticamente il pannello si spegne mentre la retroilluminazione è l'audio rimangono presenti, a questo punto vengono a mancare tutte le tensioni come nel vostro caso e si spegne il terzo led della Tcon. Spegnendo e riaccendendo si vede l'immagine per un paio di secondo e poi torna tutto in protezione. Nel vostro caso siete arrivati alla causa del guasto perciò alla riparazione?
Rispondi